Stampa

Resoconto gara Foresto

 


 

Il 20 Maggio ci siamo ritrovati nell'impianto di Foresto per la seconda gara di campionato organizzata dal Motoclub Cornedo che ha preso in gestione l'impianto per questa gara. Anche in questa occasione il meteo non era dei più favorevoli ma, malgrado qualche inizio di pioggia si è riusciti a portarla a termine, un ringraziamento al NMC Forestana per la collaborazione e preparazione della pista.

La pista, per le prove libere era annaffiata abbondantemente ma in modo regolare, permettendo a tutti di svolgere i giri del percorso anche se con un po' di attenzione, via via che passava il tempo il tracciato diveniva sempre più idoneo e così si è potuto fare le prove cronometrate con un terreno con una buona aderenza.

Entusiasmanti, come sempre, le manche dei Minicross che hanno visto, nella 65 aggiudicarsi una manche a testa Lunardi Enrico (la prima) e Ceriani Leonardo (la seconda), nella 85 nulla da fare per gli avversari di Polo Marco veramente in giornata e vincitore di entrambe le manche, seguono secondo Bernardi Riccardo e terzo Crestan Damiano, seguono il sempre regolare Gatti Davide, Cavaliere Alessandro e Faccioli Jacopo.

La Hobbycross mx1 ha visto Stocchero Thomas vincere entrambe le manche anche se nella seconda ha dovuto risalire dalle retrovie, buona anche la gara di Carta Ugo secondo e Agostini Claudio terzo a pari punti ma con la discriminante della seconda manche, soddisfatto anche Polato Alessandro quarto ma forse sperava qualcosa di più, Modena Simone poteva fare meglio ma la prima manche non è andata troppo bene e si è rifatto nella seconda con un terzo posto alla bandiera a scacchi,a seguire tutti gli altri.

Buon livello anche nella Hobbycross mx2 che vede primeggiare nella 2 tempi Calzavara Christian seguito da Boscato Daniel e Benelli Alex, seguono gli altri piloti che hanno dato battaglia fino al termine della gara dimostrando una volta in più come ci si può divertire dando spettacolo, la 4 tempi vede invece Reato Giuseppe liquidare tutti gli avversari con due secche vittorie anche se contrastato da un Scandola Renato deciso a vendere cara la pelle comunque buon secondo, terzo gradino del podio per Dal Maso Davide comunque soddisfatto, un plauso doveroso verso la sempre presente Rizzo Sheila accompagnata questa volta,anche se nella categoria 2 tempi, da Destro Giada, brave.

La Amatori mx1 vede vincitore di giornata Frigo Andrea seguito da Zanin Cesare secondo e Gecchele Ivan terzo che dovrebbe oramai puntare a un gradino più alto del podio, seguono Simonato Stefano, Costa Roberto, Girardello Stefano, Pigato Fiorenzo, Faggionato Davide, nella mx2 2 tempi Graggio Elia si dimostra il più forte a fine giornata, Urbani Giovanni lo segue e Reggiani Davide, che poteva vincere l'assoluta, vede sfumare tutte le fatiche a causa di una scivolata negli ultimi giri e finisce terzo, buon rientro anche per Verlato Gabriele che lascia dietro di sè Pelachin Raffaele, Ferrin Luigi, Ronzani Manuel. La categoria 4 tempi vede sul podio come primo Bortolato Marco, secondo il bravo Vanuzzo Alberto e terzo Brusegan Marco, a seguire gli altri.

Prima gara di campionato per l'Epoca e bisogna dire che lo spettacolo non manca mai, vedere queste vecchie glorie ritornare in pista fà rivivere momenti indimenticabili e ti riporta per un attimo agli anni passati, De Paoli Giorgio è riuscito a salire sul gradino più alto del podio seguito da Cerato Mauro e terzo il mattatore Bruttomesso Cesarino, gradito rientro anche di Vezzù Claudio sperando non sia solo una fugace presenza, Scalco Livio, Gianoli Giovanni, l'intramontabile Fanton Elio e Cavaliere Christian, questi gli alfieri della monoammortizzatore. Nella due ammortizzatori lo spettacolo lo ha dato Signorin massimo portando a termine la prima manche con la gomma posteriore bucata ma dimostrando, nella seconda, che l'esperienza non si dimentica, seguono Filippi Luciano e Carollo Remigio.

Arriviamo agli Esperti mx2 per trovare Antonello Sebastiano vincitore assoluto seguito da Allegri davide, nella Esperti mx1 vince Puliero Eros seguito a ruota da Pigato Andrea forse non ancora al 100%, vediamo poi un'altro rientro gradito al terzo posto Carollo Giuliano, poi Perin Giampaolo e Uraghi Mirco. In gara Marchesini Luca Agonista mx2 ha dato spettacolo con i sui recuperi superando gli avversari con disinvoltura, altro paladino Agonista mx1 Zanderigo Celestino che con la sua due tempi ha veramente intrattenuto il pubblico presente, bravi a tutti i piloti.

Lega Motociclismo Uisp Veneto

In allegato (qui sotto) i risultati

 

 

Attachments:
Download this file (PDF Foresto.zip)PDF Foresto.zip[ ]2865 Kb