GARA ALBETTONE. Spettacolare la seconda prova del Trofeo Veneto UISP 2017 nello storico impanto...
Leggi tutto...
TROFEO  ITALIA  MINICROSS Si è concluso il Trofeo Italia Minicross e il Veneto non può che...
Leggi tutto...
       Gara a Arco e stagione 2016   Raccomandiamo a tutti coloro che volessero entrare...
Leggi tutto...

Leggi tutto...
Gara Sant'Anna D'Alfaedo     Quella di Sant'Anna D'Alfaedo si può dire che sia stata una gara...
Leggi tutto...

Amatori
Epoca
MiniCross
Esperti
HobbyCross
Agonisti
Squadra
Amatori
Epoca
MiniCross
Esperti
HobbyCross
Agonisti
Squadra
Home
PDF Stampa Email

Resoconto Montecchio

 


 

Domenica 11 Settembre 2011, il circus della Lega Motociclismo Uisp Veneto si è trovato nell'impianto Ai Girasoli per un'altra domenica di sport con le ruote artigliate.

Il Motoclub Ai Girasoli, ha preparato il tracciato in modo ottimale, il terreno ben annaffiato che, malgrado verso sera sia diventato duro, ha retto bene tutte le manche disputate. È doveroso fare un complimento a tutti i commissari di percorso perchè hanno lavorato molto bene, puntuali alle chiamate e molto attenti.

Si parte con le prove libere e a seguire le prove cronometrate per la chiamata al cancello, a seguire le prime manche di giornata.

Bisogna dire che tutte le manche sono state molto combattute, i minicross 65 hanno visto un Christofer Busca in splendida forma aggiudicarsi entrambe le manche, a seguire due volte secondo Damiano Crestan e terzo assoluto Matteo Lusente, non da meno come impegno e passione i bravi Horic Fontana e Nicholas Busca nell'ordine 4° e 5°.

La minicross 85 con ritmi da veri campioni ha visto vincitore di giornata Davide Reggiani, completamente a suo agio su questo tracciato, secondo Enea Crestan, a pari punti con Loris Tirapelle, con la discriminante del miglior piazzamento nella seconda manche e a seguire Davide Gatti, Mattia Perin e Riccardo Drago.

Combattuta la hobbycross mx2 2tempi che ha visto vincitore un bravo Samuel Segafreddo seguito dal sempre battagliero Luigi Ferrin e da tutti gli altri, la Hobbycross mx2 4tempi ha visto invece Paolo Valente il più veloce di giornata e quindi aggiudicarsi il gradino più alto del podio, tutti comunque vicini anche gli altri piloti con secondo Giancarlo Zordan e terzo Alessandro Piazzon, quarto un po' amareggiato Paolo fin al suo rientro dopo l'infortunio patito nella gara di Serle quindi Cristian Palmulli e sesta l'impareggiabile Sheila Rizzo (peccato non ci siano altre ragazze).

Molto combattuta la hobbycross mx1 che ha visto prevalere Elvio Bevilacqua, reduce da un infortunio alla spalla, su un combattivo Simone Modena che gli ha reso la vita difficile ma che alla fine ha preferito pensare al campionato e non alla gara in sè, ospite fuori classifica di campionato il romagnolo Roberto Omilipo buon terzo di giornata, Roberto Danese poteva forse puntare a qualcosa di più ma anche un quarto posto non è da buttare, seguono in ordine Gregorio Mocellin, Mirco Miotto e Martino Miotto che si sono punzecchiati per tutte le due manche.

Tutto bene per gli agonisti Emanuele Brun e Federico Meneguzzo rispettivamente primo e secondo, bene anche gli esperti mx1 con vincitore Andrea Pigato fresco di categoria e secondo Giampaolo Perin, nella esperti mx2 la battaglia tra Mattia Desiderà e Alessandro Reniero vede vincitore Desiderà.

Passiamo alla amatori mx2 4tempi che vede il nuovo arrivato Giulio Vigolo aggiudicarsi subito il podio seguito da Alberto Chinellato, Massimo Paccagnella, Mattia Favaretto, Alberto Vanuzzo e Marco Bortolato, la mx1 invece ha visto prevalere Nicolò Colorio su Ivan Gecchele seguito da Michael Zini, Stefano Simonato e Fiorenzo Pigato.

Bellissima gara anche quella degli epoca che vede vincitore di giornata nella 2 ammortizzatori il pilota Luciano Filippi, secondo di giornata Massimo Trollo e terzo Giancarlo Cervato, si aggiudica invece il gradino più alto del podio, nella open monoammortizzatore Mauro Cerato, a seguire secondo Livio Scalco, terzo Cesarino Bruttomesso e quarto Luigi Paiusco.

Da parte nostra un grosso grazie al Motoclub Ai Girasoli che ci ha ospitato e che ci ha, fin dall'inizio, dato fiducia e ha creduto ancora nella Lega Motociclismo Uisp, appuntamento il 23 Ottobre sempre dagli amici del Girasoli.

Il direttivo di Lega

 
PDF Stampa Email

Classifiche Trofeo Italia

 


 

Le classifiche del Trofeo Italia Minicross, Hobbycross e Epoca del 04 Settembre a Savignano sul Panaro sono pubblicate sul sito Nazionale www.uisp.it/motociclismo/.
Il gruppo direttivo della Lega Motociclismo Uisp Veneto manda, tramite queste righe, un forte rigraziaziamento a tutti i piloti che hanno affrontato la trasferta ed hanno partecipato alla manifestazione difendendo con grinta i colori del Veneto.

Il direttivo di Lega

 
PDF Stampa Email

Gara a Montecchio

 


 

La Lega Motociclismo Uisp Veneto vuole ricordare l'appuntamento di Domenica 11/09/2011 presso il crossodromo Ai Girasoli di Montecchio Maggiore, a tutti quelli che si iscriveranno alla gara verrà consegnato un simpatico omaggio, vi aspettiamo per passare an'altra Domenica all'insegna del divertimento e della passione per le ruote artigliate.

 
PDF Stampa Email

Iscrizione Trofeo Italia


 

Si informa che sono aperte le iscrizioni al Trofeo Italia: per iscriversi all'evento di Savignano il 4 Settembre (Hobby - Mini - Epoca) è necessario compilare questa form, mentre per l'evento di Città di Castello il 15/16 Ottobre (Amatori - Esperti - Agonisti) è necessario compilare quest'altra form.

 
PDF Stampa Email

Pubblicazione Regolamenti Trofeo Italia

 


 

Si informa che nella sezione Regolamenti sono disponibili i regolamenti del Trofeo Italia il 4 Settembre a Savignano sul Panaro e il 15-16 Ottobre a Città di Castello.

 
PDF Stampa Email

Resoconto Serle 10/07/2011

 


 

La Lega Motociclismo UISP Veneto ospite per la seconda volta in quel di Serle per la quarta prova del campionato Veneto Motocross, anche questa volta ottima accoglienza e pista preparata al meglio, dobbiamo ribadire che l'amico Dante e tutta la sua squadra dovrebbero essere da esempio per come sono organizzati. La giornata è stata stupenda con sole caldo la mattina e aria più fresca al pomeriggio, appena finite le operazioni preliminari si sono aperte le ostilità. 

È stato chiaro da subito, dalle prove libere e cronometrate, che i piloti non si sarebbero risparmiati e che avrebbero dato spettacolo, sono state manche combattute in tutte le categorie senza risparmio di energie e con grande sportività. Grande spettacolo anche per i piloti del Trofeo dei Marmi che hanno saputo far vedere delle sfide veramente spettacolari.

Nella categoria Agonisti mx1 giornata nera per Federico Meneguzzo per problemi alla moto tanto da dover ritirarsi nella prima manche e non partire nella seconda, eliminato Meneguzzo è stata facile per Emanuele Brun che ha corso facendo sempre spettacolo con i suoi salti.

 Nella Esperti mx1 facile anche per Giampaolo Perin che si porta a casa prima e seconda manche.

Più combattuta la Amatori mx1 che ha visto prevalere su tutti il veloce e spettacolare Andrea Pigato, vincitore di ambe le manche, seguito dal regolare Ivan Gecchele incalzato da Nicola Colorio e a seguire Fiorenzo Pigato e Stefano Simonato che si sono invertiti le posizioni nella seconda manche, ritiro invece per Luciano Filippi a causa di una caduta nella prima manche provocandogli una contusione all'anca tanto da non permettergli di partecipare neanche alla seconda.

Equilibrata anche la Hobbycross mx1 che ha visto vincitore assoluto il soddisfatissimo Simone Modena che è riuscito a relegare in seconda posizione Elvio Bevilacqua vincitore di manche uno e secondo nella seconda, tranquillo e regolare invece Gregorio Mocellin che si aggiudica anche questa volta il terzo gradino del podio, a seguire Pietro Montagna, Roberto Danese, Mirco Miotto, Enrico Montagna, Martino Miotto ritiratosi nella prima manche per problemi meccanici, Luigi Paiusco invece si è dovuto ritirare nella seconda.

Vince la Esperti mx2 Mattia Desiderà vincitore di tutte due le manche. 

A seguire la Hobbycross mx2 2tempi che vede sul gradino più alto del podio il giovane Giovanni Urbani vincitore assoluto dopo avere conquistato entrambe le manche, sul secondo gradino sale Samuel Seganfreddo con due secondi posti, al terzo posto arriva Luigi ferin con un Quarto e un terzo di manche, a seguire Nicola Peripoli, Mirco Marangon e Alex benelli.

Vince invece la Hobbycross mx2 4tempi Paolo Valente con un secondo nella prima e un primo di manche nella seconda, secondo assoluto Alessandro Piazzon con un primo nella prima ma scivolato in terza posizione nella seconda, si è ben comportato anche Cristian Palmulli riuscendo ad arrivare terzo in prima battuta e secondo nella seconda guadagnando il terzo gradino del podio, passano gli anni ma di appendere il casco al chiodo, Cesarino Bruttomesso, non ne vuol sapere e tra gare epoca e hobbycross si mantiene giovane e si porta a casa una più che meritata quarta posizione assoluta.

Un grosso ringraziamento ancora a tutta l'organizzazione per l'ospitalità, la cortesia e la professionalità dimostrata nei nostri confronti.

Il direttivo

 


Login/Logout



Banner
Banner
Banner
Banner

 

Logo 2017 300x 200